Architettura d'avanguardia ed eccellenza teconlogica per 2 edifici industriali con una superficie lorda complessiva di 12.000 mq. Il complesso ospiterà delle grandi hall produttive servite da aree logistiche e ai piani superiori immensi spazi con grandi vetrate aperte sul verde, utilizzabili per esposizioni o come uffici. Inseriti nel verde gli edifici godono di una visibilità unica nella zona, grazie alle facciate segnate da immensi logos identificativi visibili dall'autostrada in entrambe le direzioni.

DESCRIZIONE:

Un polo artigianale

Canton Ticino

Si può ancora utlizzare il termine Capannone?
É difficile applicare una parola così polverosamente desueta per un progetto di questo tipo, costituito da due edifici dove modernità, efficienza dello spazio e tecnologia di avanguardia si uniscono per configurare due oggetti unici nelle loro caratteristiche.

Il progetto si organizza su due edifici di 3000 e 2400 mq, situati a pochi minuti dal centro di Lugano e dotati di un'ottima visibilità e connettività per via della vicinanza dell'autostrada.

Gli edifici contengono un grande spazio artigianale con un mezzanino per uffici e attività differenziate, e un grande spazio per uffici open space che può essere diviso in un numero altissimo di sottounità.

La razionalità degli spazi permette moltissime soluzioni distributive degli uffici, a partire dall'open space fino a soluzioni di coworking con condivisione degli spazi comuni.

Galleria