Realizzazione di uno spazioso complesso industriale. La particolarità dell'intervento è data dall'intervento di consolidamento del terrapieno di scavo, con due pareti di contenimento a vasche prefabbricate, che una volta piantumate hanno creato una continuità visiva tra il pendio originario e il taglio di scavo, limitando al minimo l'impatto ambientale e paesaggistico dell'intervento.

DESCRIZIONE:

Complesso industriale

Lombardia (IT)

Ogni cantiere è unico, e va affrontato con un'attenzione particolare e mai in modo standardizzato. Qui ci siamo trovati di fronte alla necessità di creare un terrapieno e quindi di tagliare la collina.  

Oltre alla necessità di salvaguardare la stabilità della costruzione abbiamo considerato come aspetto primario il rispetto del contesto ambientale. Per questo si è scelto si realizzare due pareti ad elementi a vasche prefabbricate, sfalsate su due terrazzamenti.

Questo approccio ci ha permesso di smussare la verticalità del taglio, e di creare un sostrato che nel tempo è stato colonizzato dalla vegetazione. 

Galleria